News

Notizie e curiosità dal mondo delle auto e moto storiche

4 luglio 1957: nasceva la mitica Fiat 500!

4 luglio 1957: Viene presentata al pubblico la Nuova 500, erede della famosa Topolino. La vettura, progettata dall'Ing Giacosa, fu il simbolo dell'utilitaria Fiat.

Il progetto si estese per un periodo di quasi 20 anni dal 1957 al 1975 con una formula vincente: quattro posti, motore posteriore raffreddato ad aria, un prezzo accessibile.

Da lì arrivarono una miriade di declinazioni, dalla Fiat 500 Sport alla Fiat 500 D, seguite dalla versione F, quella in assoluto con la produzione più numerosa, arrivando alla lussuosa L e alla versione R. Poi una lunga assenza, fino al 2007, quando la moderna Fiat 500 ha riallacciato il filo con la storia.

Alcune curiosità sulla Fiat 500:

In campo cinematografico esistono innumerevoli citazioni della Fiat Nuova 500, come nei film 500!, James Tont operazione U.N.O., Auguri professore, Giovannona coscialunga, disonorata con onore, nello sceneggiato televisivo Linda e il brigadiere (dove nella prima serie venne usata una versione L e nella seconda e terza una R) o nei film d’animazione Cars – Motori ruggenti e in diversi episodi di Lupin III.

Nel 2005 una “500 R” del 1973 ha percorso l’intera distanza di 16.000 chilometri tra Bari e Pechino, Cina. Guidata da Danilo Elia e Fabrizio Bonserio, la piccola 500 ha attraversato mezza Europa, la steppa del Kazakistan, la taiga della Siberia fino a Vladivostok, Russia, per poi essere imbarcata per Pechino. Del viaggio è stato pubblicato il libro La Bizzarra Impresa – in Fiat 500 da Bari a Pechino. Nel 2007 la stessa 500 guidata da Elia e Zivile Linkeviciute ha coperto 10.300 chilometri intorno al Mediterraneo, arrivando a toccare le dune del Sahara.

Nel 1964 una 500 D è stata usata in Antartide dal Departement of Industrial and Scientific Research della Nuova Zelanda, colorata di arancione per l’occasione, fu soprannominata “Snow Kitten” (Gattina delle Nevi), nel 1965 tornò in Nuova Zelanda e venne revisionata, riverniciata e rivenduta.

Elio e Le Storie Tese hanno pubblicato all’interno dell’album Italyan, Rum Casusu Çikti del 1992 una canzone dedicata alla Fiat 500, intitolata “Cinquecento”, per la durata di un minuto e trentaquattro secondi.

Una Fiat 500 (ribattezzata per l’occasione “400”) è al centro della storia Disney La vendetta di Amelia, pubblicata su Topolino nel 1984.

Nel 2017, al suo sessantesimo compleanno, l'iconica Fiat 500 entra nella galleria permanente del Museo di Arte Moderna di New York, il MoMA.

Le vecchie Vespa riciclate diventano moderne sedie da ufficio

La Vespa conosciuta in tutto il mondo e simbolo del Made in Italy è diventata famosa per il suo design e per il suo essere indistruttibile.

Due designer hanno deciso di rendere immortali anche quelle poche Vespa non più possibili da restaurare.

Riciclando la scocca della Vespa gli artisti Carles Bel e Jesus Bel nel loro studio di Barcellona creano delle moderne e originali sedie da ufficio, e qui al RIVS stiamo già pensando di sostituire le nostre classiche poltrone. E voi, cosa ne dite?

La Ferrari 250 GTO č ufficialmente un'opera d’arte

Un nuovo primato per la Ferrari 25 0GTO, dopo l'asta record a Pebble Beach dello scorso anno è la prima auto ad essere considerata opera d'arte. A stabilirlo è stato il Tribunale di Bologna che ha equiparato la vettura creata dal celebre Scaglietti, ai fini della tutela giuridica, non semplicemente ad un marchio, bensì ad un’opera d’arte applicando la legge 633/1941 sul diritto d’autore. La casa del Cavallino si era rivolta per difendere il modello da una riproduzione non autorizzata da una società di Modena. Il tribunale ha dato ragione alla Ferrari sottolineando come "la spiccata personalizzazione delle linee, delle forme e degli elementi estetici, hanno fatto della Ferrari 250 GTO un unicum nel suo genere, una vera e propria icona automobilistica".

Affiliazione gratuita RIVS fino al 31 luglio 2019

RIVS, Registro Italiano Veicoli Storici, nell’intento di essere presente in tutte le province italiane, propone ai nuovi club, già costituiti o ancora da costituire, l’affiliazione GRATUITA fino al 31 luglio 2019.
*Offerta valida solo per le zone non coperte dal registro.

Tessera RIVS Nature digitale 2019

Per tutta l'estate, la tessera RIVS ad un prezzo speciale, richiedi il coupon http://www.rivs.it/promozione-estate-2019/
Cosa aspetti? Affrettati a richiedere la tessera RIVS che ti porterà tantissimi vantaggi!