News

Notizie e curiosità dal mondo delle auto e moto storiche

RIVS e Cruisin presentano il raduno U.S. Cars ad American Dream

Dopo un intenso weekend trascorso alla fiera Auto e Moto D’Epoca di Padova, siamo pronti per un altro imperdibile evento: American Dream. Una proposta dedicata agli amanti della cultura a stelle e strisce dal 3 a 4 novembre alla fiera di Padova.
Un viaggio fra auto d’epoca e cimeli, accompagnato da un ricco calendario di eventi musicali per chi vuole rivivere il sogno americano e immergersi nel fascino dello stile “made in USA”.
Immancabile il raduno U.S. Cars di domenica 4 novembre, organizzato con il patrocinio RIVS. Il programma prevede il ritrovo alle ore 9.00 a Limena (PD) al parcheggio dell’Old Wild West in via Vincenzo Stefano Breda, ore 11.00 partenza e dopo un percorso di un’ora circa l’arrivo in Fiera. Per informazioni: Roberto 320.2248782; Michele 333.9679053; Corrado 331.5330400 o inviare una mail a: robi66robi@libero.it.

Targa Florio Classica una sfilata da sogno sulle strade del mito

Si è conclusa la Targa Florio Classica 2018: in una Piazza Verdi gremita di appassionati si è celebrato il nome dell’equipaggio vincitore della gara di Regolarità valida per la terza ed ultima tappa del Campionato Italiano Grandi Eventi su un percorso di circa 676 Km.

Gli equipaggi tornano nella splendida cornice dalla quale sono partiti giovedì sera, quando il grande pubblico ha fatto sentire l’abbraccio della passione siciliana per la sua gara, il suo evento. Un nome che da solo evoca un mito, da numerosi punti di vista. Da giovedì 4 ottobre a oggi la gara di Regolarità della corsa automobilistica più antica al mondo ha mostrato agli equipaggi giunti dai 5 continenti e da 19 nazioni, con auto storiche che vanno dal 1927 al 1976, i suoi tesori più preziosi, che rispecchiano lo spirito della Targa, tramandando le testimonianze di secoli di storia siciliana.

Vince la Targa Florio Classica 2018  l’equipaggio di Giovanni Moceri-Valeria Dicembre, numero 107, alla guida di una Fiat 508C. Giovanni Moceri, apprezzato pediatra e grande sportivo che ha gareggiato con la moglie, ha ereditato dal padre l’amore per la regolarità. Secondi assoluti sono Francesco Di Pietra, informatore farmaceutico e il figlio Giuseppe su Fiat 508C del 1938 (numero 104): l’equipaggio Di Pietra-Di Pietra vince il Campionato Italiano Grandi Eventi. Al terzo scalino del podio Mario Passanante tra i più grandi regolaristi  del Campionato, navigato dalla giornalista Himara Bottini, col numero 102, su Fiat 508C del 1937.

L’equipaggio Prisca Taruffi-Mariella Tomasello su Giulietta Spider del 1961, numero 133, vince  il premio speciale riservato al primo equipaggio interamente femminile della classifica generale Coppa delle Dame, quest’anno titolato a Maria Antonietta Avanzo, straordinaria donna pilota che partecipò alla Targa Florio del 1920 e del 1922 e che lasciò un segno nella storia dell’automobilismo e dell’Italia dell’epoca.

ACI e ACI Storico in 4 anni hanno riportato così la Targa Florio ai livelli di qualità, prestigio e valore del passato, per far si che continui ad esistere come valore e patrimonio della Sicilia e del nostro paese, piuttosto che del mondo delle competizioni automobilistiche, così come lo stesso ideatore desiderava: «Continuate la mia opera perché l'ho creata per sfidare il tempo » (Vincenzo Florio)

All'asta la Mercedes di Elvis Presley

Una delle auto che facevano parte della collezione privata a "Graceland" di Elvis Presley, grande appassionato di motori, andrà all'asta il prossimo 27-29 settembre a Las Vegas. Si tratta di una berlina Mercedes-Benz 280 SEL acquistata nuova dall'icona del rock n' roll nel 1971 assieme ad un'altra vettura della Stella a tre Punte (una limousine 600). Questa auto ha un valore collezionistico tutto particolare in quanto utilizzata da Presley fino al 1977, anno della sua scomparsa. L'esemplare era stato riverniciato da Presley in Alpha Crystal Blue Metallic per avere lo stesso colore della 600 limousine ed è in perfette condizioni, compresa la presenza sulla porta del guidatore del logo TCB (taking care of business) voluto dal Elvis su tutte le sue auto.

Auto d'Epoca in Canton Ticino

Il Ticino con l'ADAC Europa Classic diventerà per quattro giorni la capitale europea delle auto d’epoca. Dal 17 al 21 settembre auto storiche classiche e sportive faranno bella mostra di sé sulle strade del Cantone. Alla manifestazione parteciperanno i proprietari di 85 veicoli che, durante le quattro giornate, percorreranno, in totale, oltre 600 chilometri. Sono previste molte soste alla scoperta delle attrattive del territorio così come visite a realtà aziendali ticinesi.

Grand Basel, una vera mostra d'arte automobilistica

Il Grand Basel di Basilea in Svizzera non è il solito salone dell'auto storica ma molto di più. Auto disposte in modo perfetto, atmosfere soft con luci puntate a mettere in risalto le auto come opere d'arte in un museo. Auto realizzate dai più grandi designer e tecnici di tutto il mondo, molti dei quali italiani. Tra le opere esposte, molte delle quali chieste in prestito a collezioni private, la Lamborghini Miura, la BMW 507 o la leggendaria Chevrolet Corvair Testudo del 1963. Ha trovato spazio anche una Fiat Panda prima serie presentata con lo slogan "Save the Panda". Al Grand Basel, non solo auto d'epoca, ma anche moderne, sarà presentata infatti in anteprima la nuovissima Tesla Roadster con il suo speciale design futuristico. Il Grand Basel debutterà il 6 settembre e terminerà il 9, costo d'ingresso 45 franchi svizzeri (39.90€), la location si trova nel complesso fieristico di Basilea nel centro della Svizzera.